Sneakers

Il tocco di Sean Wotherspoon arriva sulle adidas Orketro

Articolo di

Edoardo Cavrini

“Una delle migliori sneaker sulle quali abbia mai lavorato”, sono queste le parole che accompagnano il post con cui Sean Wotherspoon ha rivelato di essere ancora al lavoro con adidas per la realizzazione di nuove sneaker. Dopo la creazione delle EQT Support 93 e delle Superturf Adventure, il creativo di Los Angeles ha deciso di mettere mano alla silhouette delle adidas Orketro, modello d’ispirazione anni ’90.

La scarpa è caratterizzata da tonalità sgargianti, in linea con l’estetica adottata anche per le precedenti collaborazioni. Per questo motivo troviamo come base una tomaia in mesh tinta di rosa, sopra alla quale poggiano un’infinità di strati realizzati in diversi tessuti. Il nero che si intravede intorno a tutta la zona del sistema di allacciatura nella parte interna della scarpa, ad esempio, è corduroy, mentre gli inserti grigi sono realizzati in suede.

Sull’upper part sono presenti anche tocchi di blu che richiamano il logo di Sean Wotherspoon stampato sulla linguetta. Il tutto poggia infine su quella che si prospetta essere una comoda intersuola in adiprene, dall’aspetto appositamente invecchiato e dotata di tecnologia “Torsion”.

Come lasciano presagire i numerosi post pubblicati su Instagram, i progetti in cantiere tra Sean Wotherspoon e adidas sembrano essere ancora molti. Non ci rimane che attendere ulteriori aggiornamenti per scoprire quando verranno rilasciate queste adidas Orketro.