Kanye West ha raccontato i suoi progetti futuri

Articolo di

Greta Scarselli

Kanye West sta lavorando nell’ombra come sempre e in una recente intervista con WSJ Magazine ha parlato a lungo dei progetti che ha in cantiere.

Il rapper, producer, stilista – e chi più ne ha più ne metta – non sta mai fermo, neanche quando dovrebbe starsene tranquillo in casa ad aspettare che l’epidemia passi. Mr. West ha un sacco di progetti da parte, dice, e nonostante il suo prototipo di casa a tema Star Wars non sia andato a buon fine non si fermerà di certo adesso.

Una cosa che l’emergenza coronavirus gli ha reso sicuramente più difficile è dedicare tempo a far musica, il rapper fino a poco tempo fa era infatti chiuso nello studio di registrazione a Cabo San Lucas, pronto per lavorare sul suo prossimo disco, ma a causa del virus ha preferito fare ritorno nella sua Calabasas.

Ciò non gli impedisce però di pensare, infatti Kanye sta già architettando l’idea di realizzare mascherine e abiti utili e necessari proprio a questa emergenza, spunto già portato a termine da brand di moda come Prada.

Kanye non si è dimenticato apprezzamenti ed elogi a Yeezy e si è soffermato molto sull’idea della “felpa perfetta“, un capo d’abbigliamento che intende realizzare a pennello in quanto, secondo le sue parole, “la felpa con cappuccio è senza dubbio il capo d’abbigliamento più importante dell’ultimo decennio”.

prossimo articolo

Tutti gli artisti oltre a Shiva che hanno omaggiato “Blue” degli Eiffel 65