La nuova capsule di PUMA e KidSuper guarda ancora al calcio, insieme al Palmeiras

Articolo di

Claudio Pavesi

Dopo gli scarpini di Héctor Bellerín e la prima collezione ispirata al calcio del brand di Colm Dillane, KidSuper Studios ha presentato una nuova capsule calcistica assieme a PUMA, segnale che questa partnership è solo agli inizi.

Stampe estremamente vistose, grafiche impegnative ed effetti dipinti sono elementi comuni di KidSuper Studios. Il pattern più caratteristico della collezione è senza dubbio il camo realizzato con i volti. Occhi e nasi realizzano una trama davvero mai vista che ben si complementa con il puffer il cui look è dato da questo effetto, come se la giacca fosse dipinta. Pezzo davvero particolare è sicuramente l’accappatoio in rosso e giallo, impreziosito da un altro pattern con corpi nudi. A tutto ciò si affiancano prodotti più tradizionali come il track.

Il legame col calcio è ancora più netto se consideriamo lo shooting realizzato con la squadra del cuore del designer Colm Dillane, la squadra brasiliana del Palmeiras.

Nella capsule troviamo anche 4 scarpe: le PUMA Vesuvo sono semplici, in bianco, con un paio di strap in velcro personalizzate dalla scritta KidSuper Studios. Le RS-2K Slip-On hanno la stampa con i volti visti sull’apparel, mentre le Mirage Max e le Trailfox puntano su un forte mix di colori, il tie-dye e l’inserimento di qualche grafica per avere un nuovo look, tipico dei prodotti KidSuper.

La collaborazione è disponibile sul sito PUMA da oggi, 12 marzo.