Sneakers

La nuova Converse All Star BB Evo è pronta a solcare il parquet NBA

Articolo di

Edoardo Cavrini

Il campionato NBA riparte, e a ruota numerose silhouette sono pronte a debuttare sul parquet. LeBron ci ha presentato ieri le sue nuove LeBron 18 e Shai Gilgeous-Alexander, nuovo atleta Converse, ha colto la palla al balzo per rivelare le Converse All Star BB Evo.

Il roster di campioni messo in piedi dall’azienda americana sotto Nike sta cominciando a sfornare vere e proprie hit.
Evolvendo le specifiche delle prime Converse All Star Pro BB, la versione Evo sarà contraddistinta da un taglio basso. La stabilità della calzata è poi assicurata da una resistente struttura in mesh che circonda e costituisce la tomaia della scarpa senza trascurare la traspirazione del piede. Nonostante l’elevata complessità a livello tecnico dell’upper part, Converse non ha voluto rinunciare al lato estetico delle sue All Star BB Evo, realizzando una performance shoe bicolore, bianca e nera, adornata con il logo Star Chevron rosso sul lato esterno e sulla tongue. Trazione e comodità sono infine assicurati dall’intersuola Nike in schiuma React e una outsole con motivo diamantato.

Le BB Evo di casa Converse debutterà ai piedi di SGA e Natasha Cloud a partire dalle prossime partite. Se anche voi siete fan della silhouette, non vi rimarrà che aspettare il mese di settembre per poterla acquistare su Converse.com.

prossimo articolo

La nostra intervista a Francesco Galli, AD di Folli Follie e TheDoubleF