Fashion

Off-White ha inserito Arc’teryx e le Air Jordan IV in un contesto di haute couture

Articolo di

Ruben Di Bert

Foto

NOWFASHION

In una recente intervista, Virgil Abloh ha affermato che lo streetwear è morto, ma in realtà sappiamo benissimo che il discorso comprendeva un significato ben più ampio. Come fare perciò a chiarire una breve frase rendendo palese un concetto così vasto?

Il miglior modo è farcelo vedere dal vivo e se la prima prova l’abbiamo avuta un mese fa con la collezione “TORNADO WARNING”, ora Off-White ha saputo incantare di nuovo la Paris Fashion Week con una sfilata che fa capire definitivamente in che direzione si sta muovendo il mondo della moda.

Ad aprire e chiudere il défilé della collezione autunno/inverno 2020, intitolata “Slightly Off”, sono le sorelle Hadid, le quali hanno solcato una lunghissima passerella simile a una pista di go-kart piena di bolidi a metà.

I look sono un’interpretazione moderna dell’haute couture, tra balze, tulle e capi outwear altamente performanti. A quanto pare non era affatto un caso che il direttore creativo di Louis Vuitton sfoggiasse una giacca di Arc’teryx al Nike Forum 2020, perché proprio durante questo fashion show è stata annunciata la collaborazione con il marchio canadese. Oltre a ciò, sono apparse anche le attesissime Air Jordan IV viste durante la mostra “Figures of Speech“, che grazie al loro design estremamente pulito sono state inserite in modo perfetto in uno scenario piuttosto elegante.

Ora non ci resta che attendere ulteriori informazioni riguardanti il rilascio di questa magnifica linea.