Music

“Stockholm Syndrome”: ASAP Rocky ha presentato il suo documentario sul carcere

Articolo di

Matilde Manara

Ieri si è tenuta la prima di “Stockholm Syndrome”, documentario che racconta la vera storia dell’incarcerazione di ASAP Rocky avvenuta in Svezia. Durante la presentazione Rocky è stato fermato sul tappeto rosso per rispondere ad alcune domande riguardanti il film e la sua vita privata, a cui il cantante ha risposto senza filtri.

La trama della produzione cinematografica esplora la vita e la carriera del rapper mentre combatte per la sua libertà dopo essere stato arrestato e messo in isolamento in condizioni disagianti. Il film era stato annunciato diversi mesi fa ed era stato anticipato che in queste riprese sarebbe emersa la versa storia di quei giorni difficili, senza però suscitare pena nell’osservatore, come ha spiegato lo stesso Rocky.

Volevo solo raccontare la mia storia senza davvero lamentarmi o senza, sai, sembrare una vittima. “Stockholm Syndrome” è il risultato.

ASAP Rocky su “Stockholm Syndrome”

Nel film compaiono anche diversi amici intimi di Rocky come Kim Kardashian, Naomi Campbell e Tyler, The Creator, che si inseriscono in un racconto davvero profondo sull’artista. Ciò che viene messo in mostra nel documentario, infatti, è un’analisi che segue gli alti e bassi (soprattutto i bassi) della carriera dell’artista, un uomo considerato un’icona mondiale, un Adone infrangibile, ma che, in realtà, presenta davvero molte fragilità.

Penso che fare un documentario riguardi la vulnerabilità. Questo film mostra onestà, autenticità, purezza.

ASAP Rocky su “Stockholm Syndrome”

Sul tappeto rosso del Tribeca Film Festival di New York, Rocky ha parlato anche di ciò che riguarda il suo futuro. Dopo aver rilasciato poco tempo fa un’intervista in cui definiva il prossimo disco pronto al 90%, la star ha ribadito che è intenzionata a ripartire a piena velocità con le sue attività e con la vita di prima.

Il futuro per me è quello che stavo facendo prima di andare in prigione. Rompiamo i titoli dei giornali e facciamo la storia con la creatività.

ASAP Rocky a ET

Per il momento non ci sono notizie certe riguardo la distribuzione del film e la lista dei paesi in cui sarà visibile al cinema.