Sneakers

Un paio di Air Jordan 1 “Chicago” è stato venduto a 560.000 dollari

Articolo di

Edoardo Cavrini

Ricordate le Air Jordan 1 “Chicago” del 1985 di cui vi avevamo parlato una settimana fa?

Lo scorso 9 maggio la nota società d’aste con sede a New York, Sotheby’s, ha annunciato la vendita di uno speciale paio di Air Jordan 1 “Chicago” con cui Michael Jordan giocò nel 1985. Oltre ad essere autografate, le scarpe in questione sono una versione Player Sample realizzata per i piedi di MJ, a provarlo è la differenza di taglia che intercorre tra il US 13 della scarpa sinistra e il US 13,5 di quella destra.

La base d’asta era inizialmente stata fissata a $100.000 e la previsione riguardo il prezzo di vendita realizzata da Sotheby’s si aggirava intorno alla cifra di $150.000. Cifra che oggi è stata di gran lunga superata stabilendo così un nuovo record per il mondo delle sneakers. La Air Jordan 1 “Chicago” è stata infatti venduta al prezzo di 560.000 dollari, superando le Nike Moon Shoe e divenendo così la scarpa più costosa al mondo.

Chissà quale cifra potrebbero raggiungere le Air Ship “Banned” se solo venissero vendute.

prossimo articolo

MISBHV è diventato un brand sostenibile