La collezione sostenibile di H&M disegnata da Héctor Bellerín

Articolo di

Claudio Pavesi

Héctor Bellerín non è nuovo a progetti che esulino dal calcio. Lo abbiamo visto nei panni del direttore artistico, in quelli di kit designer, ma anche alle prese con scarpini e addirittura nella realizzazione di un documentario. Ora lo spagnolo ha potuto mettersi alla prova con una collezione completa in collaborazione con un grande brand: insieme a H&M ha infatti realizzato Edition.

La linea di abbigliamento lifestyle di Bellerín è minimal e universale, ovviamente unisex e adatta a qualsiasi situazione quotidiana. “Live With Purpose” e “To Protect Our Future Together” sono frasi che impreziosiscono i prodotti dalla vestibilità piuttosto rilassata, slogan che testimoniano il forte interesse del calciatore per la sostenibilità e l’ambiente. Non a caso, già nella scorsa stagione il terzino ha proposto di piantare centinaia di alberi a ogni vittoria dei suoi Gunners.

La moda è come l’attivismo perché ciò che indossiamo può trasmettere agli altri un messaggio positivo. Sono felice di collaborare con H&M su questa collezione realizzata interamente con materiali raccolti in maniera sostenibile e cercare di spingere per un futuro migliore per la moda e per il pianeta intero.

Héctor Bellerín

Bellerín infatti è stato coinvolto nella realizzazione e nel design della collezione ma anche nella scelta dei materiali che hanno un focus sulle materie sostenibili, specie sul cotone organico o riciclato, così come riciclati sono anche nylon e poliestere. Molti prodotti sono fatti di un singolo materiale così da facilitarne il riciclo se un giorno i possessori vorranno sbarazzarsene.

Colori tenui e di facile utilizzano caratterizzano t-shirt, felpe, hoodie, parka, giacche, pantaloni e accessori, caratteristica rotta solo dal pattern scozzese presente su alcuni elementi, principalmente gli accessori.

L’intera collezione Edition sarà disponibile sul sito di H&M e in alcuni store selezionati a partire dal 18 febbraio.

prossimo articolo

BAPE rinnova la collaborazione con arena