Fashion

MARKET e Dennis Rodman insieme per una capsule collection

Articolo di

Ruben Di Bert

Mike Tyson, Erykah Badu e i Grateful Dead sono stati finora i volti scelti da MARKET (precedentemente conosciuto come Chinatown Market) per celebrare la cultura pop e coloro che in passato ci hanno saputo regalarci alcuni momenti iconici. Adesso a questa lista è pronto ad aggiungersi anche il nome di Dennis Rodman, cinque volte campione NBA e assoluta icona di stile.

Abbiamo sempre ammirato il modo in cui Dennis Rodman ha cambiato il modo di guardare alla moda, allo stile e alla rappresentazione individuale; Dennis è per l’era dei tabloid ciò che Kim Kardashian è per l’era degli influencer ed è un onore collaborare con lui per creare qualcosa che unisca la nostalgia alla sua innegabile energia.

Mike Cherman, fondatore e direttore creativo di MARKET

Tutto è cominciato quando il cestista ha trascorso 24 ore con il team di MARKET presso il suo quartier generale facendo di tutto, dal tingersi i capelli al discutere degli highlights che hanno definito la sua carriera. In quell’occasione è nata una capsule collection unisex che ripercorre la storia dello sportivo soffermandosi sulle situazioni più emblematiche dentro e fuori il campo da gioco.

Tra i capi d’abbigliamento, gli accessori e gli articoli per la casa che compongono la linea, troviamo riferimenti alle più celebri caratteristiche estetiche di Rodman, come i suoi inconfondibili tatuaggi, il leggendario abito da sposa da lui indossato per la presentazione di un libro e le sue acconciature, che sono state riprodotte a mano dall’artista Stefan Meier con l’aerografo per creare delle stampe uniche. Nelle numerose grafiche che decorano felpe, t-shirt, cappellini, shorts e quant’altro non mancano poi delle istantanee con il pallone da basket SMILEY, il logo d’archivio RODMAN e il soprannome “The Worm”.

Il lancio avverrà oggi esclusivamente online