Fashion

Rick Owens e Champion rinnovano la loro collaborazione

Articolo di

Ruben Di Bert

Mai come nell’ultimo anno Rick Owens si sta dedicando alle collaborazioni stringendo sodalizi con marchi del calibro di Converse, Moncler, Stüssy e Dr. Martens, tutti nomi che gli consentono di ampliare i propri orizzonti verso un pubblico più ampio e versatile, ma soprattutto pronto a essere stupito.

Tra le partnership più interessanti che abbiamo visto dare alla luce in tempi non troppo lontani, però, c’è sicuramente quella con Champion, che ha debuttato durante la sfilata della primavera/estate 2020 e che ora si rinnova con una seconda capsule collection.

Ancora una volta il maestro della moda avant-garde vuole ricordare gli anni Settanta e le sue esperienze private in America, dove ha conosciuto un certo stile d’abbigliamento chiamato sportswear. A questo però ci aggiunge un’altra sorprendente ispirazione, l’Antica Grecia, che determina forme statuarie ma allo stesso tempo incredibilmente fluide.

Tra gli articoli della collezione troviamo felpe, pantaloni, t-shirt e shorts dai tagli sperimentali, con materiali funzionali e sostenibili, talvolta rifiniti da co-branding ricamati, oltre a un interessante selezione di intimo che diventa parte integrante dei look e accessori quali cappellini, fasce e borse.

La linea uscirà il 26 marzo sui siti ufficiali di entrambi i brand e presso alcuni retailer selezionati.